Se in questo articolo ti abbiamo spiegato cosa è il PUN e quali sono i suoi vantaggi. Qui ti spiegheremo come fare a tenerlo monitorato.

Cosa è il PUN: ripasso velocissimo

Brevemente il PUN, è il Prezzo Unico Nazionale, cioè il prezzo di riferimento dell’energia elettrica rilevato sull'IPEX (borsa dell'energia elettrica). Ogni mese il PUN viene pubblicato dal GME (Gestore Mercati Energetici) ed è calcolato come la media aritmetica mensile di tutte le quotazioni orarie sulla borsa. Ecco perché secondo noi è fondamentale che i membri di Tate, che scelgono la tariffa variabile, possano avere gli strumenti per comprendere in maniera chiara e autonoma l'andamento del PUN, che proprio per la sua caratteristica varia continuamente.

Come capire l'andamento del PUN

Tutte le informazioni relative al PUN si possono trovare sul sito del GME, a cui è affidata la gestione della borsa elettrica. Cliccando qui atterri sugli esiti di mercato

Salteranno subito all'occhio, anche a quello meno esperto, due grafici a colonne sotto al titolo "Mercato del Giorno Prima (MGP)".
Il primo, indicato con la freccia color viola, raffigura i prezzi e i volumi del mercato elettrico del giorno precedente. Nel secondo grafico, evidenziato con la freccia color blu, invece, sono presenti i prezzi e i volumi negli ultimi 30 giorni.

Il prezzo indica il costo d'acquisto dell'energia in quel determinato momento. Il volume, invece, rappresenta l'ampiezza degli scambi effettuati nella borsa del mercato elettrico. Per approfondire il concetto economico di volume ti rimandiamo qui

Alla destra dei due grafici ne trovi un terzo, segnalato con una freccia gialla, sotto al titolo di "Mercato a Termine (MTE)". Selezionando la voce baseload, puoi scoprire il prezzo riferito alla media complessiva di tutte le ore del giorno, mentre scegliendo la voce peakload puoi conoscere il prezzo relativo esclusivamente alle ore di punta di consumo.

Rimanendo sul sito del GME, soffermandosi sul primo grafico, ovvero quello indicato in immagine con la freccia viola, noterai che è possibile cliccarci sopra. A quel punto, per procedere, sarà necessario accettare le condizioni generali di utilizzo del sito. Successivamente si aprirà una nuova pagina (puoi anche scaricarla!) nella quale vedrai il report del giorno precedente. In questo documento sono indicati dati più specifici, come ad esempio il prezzo minimo e massimo dell'energia in quel determinato giorno. 

N.B.: l'unità di misura indicata dal sito è €/MWh, mentre quella casalinga è €/KWh. Per convertire i dati in KWh ti basterà sapere che 1 MWh corrisponde a 0,001 KWh. Quindi per sapere quanto è il prezzo a €/kWh dovrai prendere la cifra in €/MWh e dividerla per 1000.

Un po' di statistiche, anche per i non addetti ai lavori

Cliccando qui, ovvero sulla sezione "Esiti dei mercati e statistiche", scegli l'opzione "Statistiche", evidenziata in immagine a) con il colore viola, e dalla sezione "dati di sintesi MPE-MGP" potrai vedere 3 tabelle

a) Statistiche

Nella tabella b) sono riportati i valori (medio, minimo e massimo) del PUN nel corso degli anni (esattamente dal 2004). 

b) Sintesi annuale

Nella tabella c) sono segnati i valori (medio, minimo e massimo) del PUN nel corso dei mesi di un solo anno (l'anno può essere modificato nella casella dove è posizionata la stellina viola). 

c) Sintesi mensile

Infine nella tabella d) sono indicati i valori (medio, minimo e massimo) del PUN giornaliero del mese corrente. 

d) Sintesi giornaliera

Ma le statistiche non finiscono qui!

Cliccando a sinistra su "prezzo medio del. 300/05" (immagine e)), potrai visionare il prezzo medio del mese e dell'anno che desideri.

e) Prezzo medio del. 300/05

Infine cliccando a sinistra su "prezzo medio per fasce" (immagine f)) vedrai il prezzo medio diviso per fasce del mese e dell'anno di tuo interesse.

f) Prezzo medio per fasce

In questo articolo abbiamo provato a spiegarti alcune delle innumerevoli informazioni che si possono reperire dal sito del GME.
Ma, come sempre, se qualcosa non ti è chiaro o se gradisci approfondimenti clicca sul bottone blu e inizia a chattare con qualcuno del team che sarà pronto ad aiutarti!

Hai trovato la risposta?